Un'occasione unica per gustare una delle eccellenze gastronomiche ferraresi

25/05/2018 - 17/06/2018
Macelleria Rizzati

Anche quest’anno a Guarda Ferrarese in provincia di Ferrara si terrà la tipica “Festa dla Salama da tai”, un’occasione ormai tradizionale che si ripete da ormai ben 25 anni e che attira ogni volta sempre più interessati buongustai. Nel 2018 la manifestazione aprirà i battenti i giorni 25-26-27 maggio, per poi proseguire il mese successivo nei fine settimana 1-2-3, 8-9-10 e 15-16-17 di giugno.

Protagonista assoluta è ovviamente la Salama, la regina degli insaccati. Il tutto parte da un macinato non troppo fine composto da pancetta, grasso del prosciutto e parti magre del suino adulto come spalla, coppa e lo stesso prosciutto. A questo impasto viene poi aggiunto sale marino, pepe indiano spaccato sul momento e aglio fresco pestato e messo in ammollo nel vino bianco. Questa lavorazione viene eseguita durante i mesi invernali in maniera completamente manuale, e quando l’impasto ha raggiunto la giusta consistenza lo si insacca in una vescica precedentemente ben lavata e lasciata in ammollo nell’aceto per circa 12 ore.

Una volta ultimata, la Salama viene legata stretta nella zona del picciolo passando la corda poi per tutta la superficie sia in orizzontale che in verticale. La forma che assume è rotonda e grassoccia, proprio come la celebre salamina da sugo. Come ultima cosa viene fatta stagionare e la perfetta stagionatura per questo prodotto è reso possibile unicamente dal clima umido caratteristico della Pianura Padana. Durante questo periodo dalla durata di 6 mesi circa, viene curata e spazzolata per rimuovere le muffe in eccesso e non viene aggiunto alcun tipo di additivo.

In occasione della “Festa dla Salama da tai” gli insaccati sono prodotti dai volontari del paese seguendo queste fasi produttive tradizionali appena illustrate, a garanzia di ottenere il prodotto originale che mantenga tutto il suo gusto e aroma tipico.

La Salama da tai va consumata cruda, tagliata a fette e, possibilmente, accompagnata da melone, così da ottenere un piacevole sapore costituito dal contrasto tra il dolce della frutta e il salato dell’insaccato.

Ma alla “Festa dla Salama da tai” del 2018 non trovate solamente insaccati: cappellacci di zucca, cappelletti, formaggi misti e coppie di pane ferraresi, solo il meglio della tradizione gastronomica del territorio ferrarese e dell’Emilia-Romagna. Per chi vuole rimanere invece sulla carne e gli insaccati troverà, oltre ovviamente alla Salama da tai, salamina da sugo, filetto e costata di maiale.

Un appuntamento da non perdere assolutamente, durante il quale è possibile assaggiare la vera Salama da tai ferrarese e scoprire nuovi sapori tipici della Pianura Padana.


Contattaci

Richiedi informazioni senza impegno compilando il modulo.

Via Ponte Assa, 56/61 - 44123 Ferrara

Informativa estesa sull'uso dei cookies